Il codice etico

Un codice etico, un organismo di vigilanza e metodologie operative volte alla concreta applicazione dei principi di legge e alla tutela dei soggetti coinvolti.

I.V.N.G., al fine di tutelare i soggetti coinvolti direttamente o indirettamente nell’attività dell’azienda (clienti, dipendenti, fornitori, soci, cittadini, istituzioni), ha adottato un codice etico e si è dotata di un organismo di vigilanza e di metodologie operative volte alla concreta applicazione dei principi di legge.

CHE COSA È IL CODICE ETICO?

Ai sensi del D.Lgs. 8 Giugno 2001, n. 231 il codice etico costituisce espressione dell’autoregolamentazione della società ed i suoi contenuti sono rivolti ad ogni soggetto che a qualunque titolo entra in rapporto con essa. Il codice etico ha l’obiettivo di formalizzare le modalità di gestione dell’azienda uniformandone i comportamenti a modelli di legalità, lealtà, correttezza ed efficienza economica nei rapporti sia interni che esterni.

Questo documento adottato da I.V.N.G. si applica e guida la condotta di tutta l’azienda; pertanto, il codice etico è vincolante per i comportamenti di tutti gli amministratori, dipendenti e collaboratori esterni di I.V.N.G.. Il rispetto delle indicazioni e prescrizioni è condizione ineludibile per l’avvio o la prosecuzione di ogni rapporto con I.V.N.G..

CHI SONO I DESTINATARI?

I dipendenti, gli organi direttivi e societari e tutti coloro che sono vincolati all’azienda da un rapporto di lavoro continuo, periodico o di consulenza.

QUAL È L’IMPEGNO DI DIFFUSIONE DI I.V.N.G.?

I.V.N.G. si impegna a diffondere il proprio CODICE ETICO, all’interno ed all’esterno dell’azienda, con lo scopo di rendere noto a tutti i vari interlocutori, quali siano i valori, le regole e le norme comportamentali alle quali intende far costante riferimento nell’esercizio della propria attività.